venerdì 17 giugno 2011

Dr.Morgue no.2 - La Morte Dentro

Titolo: La Morte Perfetta.
Disegni: Daniele Statella / Marco Fara.
Testi: Silvia Mericone, Rita Porretto.
Copertina: Marco Morandi & Maria Cancellieri.
Progetto Grafico: Luca Loletti.

Data di uscita: 16 Giugno 2011.

Trama: L’ostinata ricerca della verità e dei motivi che si celano dietro ad ogni morte, portano il Dr.Morgue a collegare il ritrovamento di ossa sconosciute alla tragica fine di un entomologo, che lavora all'Insettario di Montreal, fiore all'occhiello della città canadese. Le indagini del coroner svelano una pista agghiacciante e l'identità dell'assassino rappresenta solo uno dei tanti colpi di scena di questo caso "freddo". Yoric, tra incursioni in un passato che fatica a dimenticare e un dilemma etico che pesa più di un macigno, si troverà davanti a una delle scelte più difficili della sua carriera di medico legale. E come succede nella vita, questo non lo renderà né un uomo migliore, né peggiore, ma un sopravvissuto, con qualche ferita in più. 

Bibliografia parziale (in ordine alfabetico):
  1. AA. VV. (1989), Patologia Medica. Padova, Piccin Nuova Libraria.

  2. American Psychiatric Associaton (2007). DSM-IV. Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali, ristampa della quarta edizione, Text Revision.  Introd. di V.Andreoli, G.B.Cassano, R.Rossi. Trad. di A.Armani, P.Fele, M.Mauri et al. Milano, Elsevier Masson s.r.l. [Tit. orig. DSM-IV-TR Diagnostic and Statistical Manual of Mental Disorders, Fourth Edition, Text Revision].

  3. Arcudi Giovanni (2006), Principi di Medicina Legale. Roma, Universitalia. 
  4. Arcudi Giovanni, Guerra Giovanni (2002), Lo studio densiometrico applicato alla ricostruzione del massiccio facciale nella identificazione personale. Cosenza, Luigi Pellegrini Editore.

  5. Balboni Valeria (2001), Glossario di Anatomia Umana con nozioni di Fisiologia. Milano, Alpha Test.

  6. Bisi Roberta (2004, 1a edizione), prefazione di Augusto Balloni. Contributi di Andrea Antonilli, Augusto Balloni, Raffaella Sette, Susanna Vezzadini. Vittimologia. Dinamiche relazionali tra vittimizzazione e mediazione. Roma, FrancoAngeli edizioni.

  7. Bugini Fabrizia (2008), Uno di loro. Adolescenza e sindrome di Asperger. Trento, Centro Studi Erickson, collana Io sento diverso.

  8. Catts, E.P. and N.H. Haskell (1990). Entomology and Death: A Procedural Guide. 1st Edn. South Carolina, Joyce’s Print Shop.

  9. De Luca Ruben (2001), prefazione di Carlo Serra. Anatomia del serial killer. Milano, Giuffrè editore. Prefazione di CARLO SERRA.

  10. Eliopulos N. Louis (2008), Squadra Omicidi, indagini scientifiche sulla scena del crimine. Trad. A.Tranquilli. Roma, Edizioni Mediterranee.[Tit. orig. Death Investigator's Handbook].

  11. Ferrigno Gianluigi (2010), Manuale di medicina necroscopica, prima edizione. Trento, UNI Service Editrice.

  12. Magni Paolo, Massimelli Massimo, Messina Roberto (2008), Entomologia forense. Gli insetti nelle indagini giudiziarie e medico-legali. Torino, Minerva Medica.

  13. Rigutti Adriana (2003), Atlanti scientifici Giunti - Anatomia, prima edizione. Firenze, Gruppo Giunti Editoriale.

  14. Segar Marc (2009), Guida alla sopravvivenza per persone con sindrome di Asperger. Milano, LEM Libraria. [Tit. orig. Coping: A Survival Guide for People with Asperger Syndrome].

  15. Strano Marco (2003), Manuale di criminologia clinica. Firenze, SEE Società Editrice Europea di Nicodemo Maggiulli & C. snc.

  16. Torre Giancarlo, Varetto Lorenzo (1989). L'autopsia giudiziaria, Manuale di Tecnica e Diagnostica. Padova. Piccin Nuova Libraria S.p.A.
Sitografia:

[http://www2.ville.montreal.qc.ca/insectarium] Il sito ufficiale dell'Insettario di Montreal.

31 commenti:

Charlie Brown ha detto...

Quale potrebbe essere la colonna sonora per un fumetto come Dr. Morgue? Carmine

Dr.Morgue ha detto...

Se dicessi Morricone sarebbe troppo pretenzioso (oltrechè molto assonante col cognome di una delle autrici!).
Suggerisci tu una bella canzone francese della Belle Province ;)

triena ha detto...

Ho scoperto il fumetto oggi. Ho acquistato il primo numero è l'ho divorato. Direi che a 34 anni portati male, è stato come rivivere il tempo in cui i fumetti mi trasmettevano con le loro storie qualche cosa. L'idea che sarà solo una miniserie mi sconforta. Peccato. Dr. Morgue sembra avere gli ingredienti giusti per diventare una serie longeva.

Dr.Morgue ha detto...

Grazie Triena,
sei infinitamente gentile.
Per ora, essendo solo alle soglie del secondo numero che uscirà il 16 Giugno, ci concentriamo per non deludere i lettori, che ci hanno dimostrato grande simpatia e apprezzamento.
Poi per il futuro del Dr.Morgue staremo a vedere ;)

Marco Battaglia ha detto...

Ho comprato il secondo numero questa mattina!

Dr.Morgue ha detto...

E devi farci sapere come minimo cosa ne pensi, a questo numero siamo molto affezionate.

Andrea P. ha detto...

Abbiamo bisogno, in questa tempi di rimozione della malattia e della morte, che sono pienamente dentro l'esistenza (e delle quali dobbiamo parlare senza ipocrisie...e non corpi estranei a noi giunti da chissadove a divorarci....abbiamo bisogno di un personaggio come Malatesta...la serie deve diventare regolare....ci sono tutte le premesse per la sfida....lasciatelo vivere (scusate il paradosso...)

Silvia e Rita ha detto...

Ciao Andrea,
il tuo commento ci ha molto colpite, perchè la scelta del lavoro di Yoric è nato proprio da questo. Dalla volontà di raccontare la morte per quello che è e abbiamo pensato/creduto che solo un medico legale ci sarebbe potuto riuscire.
Sul futuro della serie non ci sbilanciamo, per ora siamo concentrate su questo ciclo di storie e lo vogliamo portare a compimento con la soddisfazione dei lettori.
Speriamo di non deludere.

Mobius ha detto...

siete straordinarie! un fumetto come Dr Morgue non l avevo mai letto! Bello, entusiasmante, il personaggio e' profondissimo e ben caratterizzato, complimenti a voi due autrici che state svolgendo un lavoro davvero minuzioso e spettacolare! I testi e la sceneggiatura sono curate nei minimi particolari, per me il miglior fumetto italiano attualmente in circolazione, davvero peccato che sia una miniserie, perche' davvero ha tutte le basi per diventare una serie memorabile! Mi piacciono molto il cinismo e le battute di Yoric, molto riflessive, e soprattutto, tutte le varie considerazioni sulla vita e sulla morte, e poi la sottile oscura macrotrama del sindaco che ci viene somministrata a piccole dosi da' ancora di piu' la voglia di leggerlo! BRAVE BRAVE BRAVE!

Luciana ha detto...

Il primo numero mi ha affascinata. Amore puro. Un fumetto che più rappresenta i miei gusti. Il secondo numero è a dir poco incantevole. Complimenti alle autrici e alla qualità delle vostre idee. Fedele al Dr. Morgue sempre.

Silvia e Rita ha detto...

Vi ringraziamo tutti dell'affetto e della puntualità che state dimostrando nei confronti di questa mini-serie.

@Mobius: sei troppo buono! Speriamo di mantenere questo alto livello fino al numero sei.

@Luciana: complimenti per il tuo blog (abbiamo sbirciato) e siamo contente che Dr.Morgue piaccia anche alle donne. I maschietti non ce ne vogliano...

Silvia & Rita

Anonimo ha detto...

Ottimo anche questa seconda uscita...spietata, truculenta, dannatamente reale. Buoni i disegni e brillante l'impaginazione (pur non uscendo fuori dagli schemi). Noir anche perchè le tavole sono sature di inchiostro :) ! Ora sappiamo anche con quale efferato personaggio (il sindaco Mason) il nostro Yoric avrà a che fare. Toccanti alcune riflessioni del nostro "non-eroe" in particolare nelletavole 1 e 2 di pag.23

Insomma...una riconferma per un lavoro che meriterebbe di proseguire ben oltre la preannunciata mini-serie.
I miei più sinceri complimenti.

dj


@charlie brown...credo che si potrebbe oscillare "inquietamente" tra qualche delirio dei Virgin Prunes, passando per Christian Death, oppure Fields of the Nephilim a pioggia (di cui ho ripreso a riascoltare qualcosa e di cui, il citato Morricone, ha scritto anche un album) per poi passare a qualche pezzo più "elettro" (X-Mal Deutschland, Clan of Xymox, ecc.)

MarPlace ha detto...

Anche il secondo numero conferma la bontà del personaggio, della serie, e quindi anche delle autrici.
Care Rita e Silvia, fate qualcosa per prolungare la serie, 8 se non 12 numeri, perchè mi irrita di come un così gran bel fumetto seriale abbia una vita così breve.

Complimenti ancora!

Silvia M. ha detto...

@Dj: ciao Dj, grazie per essere tornato tra queste pagine e sono contenta che finalmente qualcuno abbia citato il "perfido" Mason, perchè il suo non-rapporto con Yoric subirà una tremenda escalation dal numero 4 in poi... non ti anticipo nulla :D


@Marplace: grazie, come sempre, siete tutti un po' troppo buoni. Del proseguimento della serie ce ne parlate davvero spesso e non ce lo aspettavamo, sinceramente... noi per ora ci concentriamo a tenere soddisfatta la vostra attenzione, per il futuro staremo a vedere se si creano le condizioni favorevoli.

erus1988 ha detto...

Care Silvia e Rita, che dire se non "complimenti"? dr. Morgue è davvero un prodotto ben fatto, capace di divertire, emozionare e far riflettere. Che bel personaggio che è Yoric (e no, a me non ricorda il dr House! Piuttosto, ci ho visto un non so che di Sherlock Holmes, ma magari ho preso un abbaglio!) così umano, così vivo, così forte e fragile!

Naturalmente, anche le storie dei primi due albi sono molto belle, sia chiaro. In particolare, il secondo numero mi ha davvero impressionato, una delle poche volte in cui un "insensibile" come me è andato vicino a commuoversi (che bella scena quella tra Yoric e Laverne, e che forza d'animo il nostro dottore nel voler imparare a correre, bellissima metafora). Complimenti ancora,
Pierangelo

LuiHtN986 ha detto...

Salve a TUTTI,ho appena finito il secondo numero del già Formidabile Dottor Morgue.Ho atteso con trepidazione questo secondo numero per capire davvero se le attese che aveva fatto sperare il numero uno,sarebbero state ricompensate e devo dire che per me è andato ben oltre le aspettative.Mi ha catturato veramente la mente sfogliando pagina dopo pagina.Essendo poi abituati a vedere centinaia di titoli diversi in una fumetteria ma uguali nella lettura,il Dottor Morgue è riuscito in due uscite a scavalcare titoli già presenti da tempo.Essendo poi un fanatico collezionista di Diabolik,ho trovato in Malatesta,un personaggio all'altezza dei migliori"ANTI-SUPEREROI"dei fumetti.Tutto questo logicamente secondo la mia idea.Complimenti davvero e un grosso in bocca al lupo da uno dei vostri "futuri"assidui e accaniti fans!!!Ciao a tutti -LuiHtN986-

Rita P ha detto...

Ragazzi, vi ringrazio. Silvia Mericone ed io tenevamo e teniamo particolarmente a questo secondo episodio e rimaniamo sempre un pò "felicemente spiazzate" quando leggiamo questi attestati di fiducia.

@Pierangelo: grazie, soprattutto per aver sottolineato la corsa del nostro "spaccamorti". È un momento che è stato per certi versi difficile da mettere su tavole. Ma era importante, al fine di fare comprendere ancora di più chi è davvero Yoric.

@LuiHtN986: grazie davvero per i complimenti e per la fiducia, speriamo davvero di non deludere le tue aspettative in futuro;)

Harlan ha detto...

Sono un semplice appassionato di fumetti, anche se posso considerami un veterano con 20 anni di letture alle spalle.
Il genere italiano (bonellide per intenderci) è quello che preferisco di più, sono uno degli inconsolabili orfani di Lazarus Ledd tra le altre cose, e francamente vi confesso che non avrei voluto comprare Dr. Morgue per non fare un piacere alla Star Comics :-))
ma torniamo IT, ero in cerca di qualche bella novità fumettistica e mi sono imbattuto in questo personaggio che mi ha incuriosito fin dalla copertina intravista in edicola e fin dalle prime anticipazioni e commenti trovati su internet.
che dire, giudizio molto molto positivo sui primi 2 numeri, con ottimo bilanciamento tra sviluppo e presentazione del personaggio e dei "comprimari" ed avanzamento delle trame e della sottotrama.
il lato positivo della brevità di questa miniserie è che se queste sono le premesse avremo in mano 6 piccoli gioelli.
pseudo-spoiler: quella Laverne non me la racconta giusta, lei consiglia a Yoric il sarto assassino, è amica di Zeno, ha le chiavi di casa dell'entomologo suicida.....di solito si dice che tre indizi fanno una prova.

Silvia ha detto...

@Harlan: ...oops, tana per Laverne!

Diciamo che Harlan ha centrato uno dei nodi della storia, ma non posso anticipare nulla.

Sono però contenta se le prime due storie gli sono piaciute.

SiannaLeFair ha detto...

Mio caro "spaccamorti", fiduciosamente ti appello tramite il tuo pseudonimo perchè ormai, dopo così tanto tempo, ti vivo come uno di famiglia.
Penso che inizierei così un'ipotetica lettera diretta alla febbrile attenzione del dottor Malatesta e ad essere sincera, penso che lui sicuramente avrebbe di che dire in merito al mio incipit. Il fumetto mi appassiona sempre più e non nego che alcuni volti stanno attirando nel bene o nel male la mia curiosità di lettrice,di macchinatrice di mondi paralleli, più di altri. Da sempre nutro un certo fascino per le creature ambigue e posso affermare, quasi con certezza, che il personaggio di Orson Mason in questo fumetto è ambiguo tanto quanto la bella Laverne Bonnier. Alla fin fine il nostro Yoric danza sulle punte invisibili di piccole dita che forse lui stesso ben conosce, sottili come bave di ragno ma capillari come una ragnatela dalla trama infinita. Ragazze non vedo l'ora di leggere il prossimo numero e se posso, complimenti per le citazioni sparse.

Rita P ha detto...

@Sianna, grazie! Soprattutto per aver citato Orson, un personaggio a cui siamo molto legate. Ci rende sempre molto orgogliose sapere che il dr Morgue, nel suo piccolo invita a una riflessione o scatena la fantasia di chi legge.
Grazie!

Rita

marty91 ha detto...

È sempre stato il mio sogno diventare un medico legale e devo ringraziarvi di aver rafforzato questo mio sogno! Dopo aver visto casualmente il primo numero nel bar del policlinico della mia facoltà l'ho comprato senza esitare un secondo e letto voracemente 2 volte nella stessa giornata. Per non parlare del secondo numero, stupendo...! Vi prego, non lasciate che le vicende di Yoric si concludano in 6 soli numeri, confido in una serie più duratura! Ancora complimenti!

Silvia M. ha detto...

Marty questo tuo commento sarebbe da incorniciare, la medicina legale è una materia vastissima e secondo me ancora non del tutto considerata come dovrebbe (almeno in Italia).
Non posso che augurarti buono studio, mi raccomando, tieni alta la professione e speriamo bene per il futuro del Dr.Morgue come in molti ci augurate.
Un carissimo saluto.

Dario ha detto...

Salve a tutti! Ho letto anch'io il secondo numero e devo dire che Dr. Morgue propone una storia originale partendo da presupposti che superficialmente sembravano già usati. Quindi storia e sceneggiatura sono promosse :-)
Io però penso che il disegno sia il 51% del prodotto finale e sinceramente se fosse per il tratto grafico non avrei acquistato questo nuovo fumetto... A mio modesto parere bisognerebbe intervenire sul quel fronte, anche se trattandosi di una miniserie è probabile che abbiate già pianificato tutto... allora diciamo che lo dico per le future miniserie Starcomics, in quanto ho notato che gli autori dei disegni hanno partecipato ad altre miniserie Star precedenti..
In bocca al lupo!

Elisa Montesi ha detto...

A me i disegni del numero uno sono piaciuti tantissimo. Quelli del numero due li ho trovati un po' discontinui, alcune pagine sono stupende, altre meno. Rispetto al numero uno, lo Yorik del numero due è anche molto più bello esteticamente.

Rita P ha detto...

Ciao a tutti, vi rispondo per quanto riguarda i disegni del 2. Purtroppo ( e per certi versi giustamente) ai lettori non arrivano quelli che possono essere i contrattempi all'interno di un team o tra team di diverse serie. Al lettore deve arrivare il prodotto finito, e il più possibile perfetto. Accade però che a volte giungano dei contrattempi che non dipendono affatto dagli autori. Dietro la discontinuità c'è una mancanza di tempo. Il disegnatore del numero 2, Daniele Statella, ha cominciato in ritardo a disegnare l'albo perchè ha dovuto soccorrere un'altra serie in cui si sono ritrovati improvvisamente senza il disegnatore per motivi credo personali. Daniele ha avuto meno tempo per lavorare alle tavole, ha dovuto correre molto in alcuni momenti e in altri ha avuto il tempo di essere più preciso e mostrare la sua bravura, stesso discorso vale per l'inchiostratore, Marco Fara che credo non abbia mai dormito fino alla consegna. La coppia Statella/Fara la ritroverete nel cinque dove, facendo gli scongiuri del caso, dovremmo riuscire ad avere il tempo necessario ;)

Buona domenica

Rita

brash ha detto...

peccato che i numeri previsti siano pochi.. :(
questo è uno di quei fumetti che provoca dipendenza!

Silvia ha detto...

Dai che mancano ancora quattro numeri! Per il futuro poi vedremo... i fattori sono molti, ma il gradimento del pubblico è comunque importante.

Dalma ha detto...

Complimenti!!!!! questi primi due numeri sono davvero emozionanti! finalmente un fumetto deciso e forte. Yoric è un personaggio che arriva dritto al punto e rende le storie crude ma allo stesso tempo rende chiara la fragilità umana. Non è possibile non affezionarsi a lui! Sono curiosa di sapere in che modo finirà questa serie! Continuate così!

Orazio ha detto...

Ho preso i primi due numeri: il primo quasi per caso, il secondo l'ho aspettato con trepidanza. Ottima l'ambientazione, ottima l'atmosfera, dialoghi e testi ricercati e splendidamente umani, trama difficilmente prevedibile. Il punto forte resta a mio avviso la caratterizzazione di Malatesta, con l'espediente della sindrome di Asperger si sarebbe potuti cadere facilmente nella stereotipizzazione o nella banalizzazione, un plauso a voi che siete riuscite nonostante questo a creare un personaggio interessante e soprattutto "fresco". In Dr. Morgue ho letto l'entusiasmo e la cura paragonabile ai primi Dylan Dog e non è poco. I complimenti sono doppi perchè è difficilissimo tenere incollato il lettore senza usare mostri, zombie e fenomeni paranormali, puntando sulla solidità della trama e sui personaggi. Sicuramente comprerò tutta la miniserie. :D

Silvia M. ha detto...

Grazie a tutti delle belle parole e dell'affetto che state dimostrando per il Dr.Morgue.
Ci scrivete davvero in tanti e speriamo di arrivare al numero sei con la vostra soddisfazione di lettori.