giovedì 22 settembre 2011

Dr.Morgue # 4 - Cover

Copertina del Dr.Morgue no. 4 - L'Invenzione della Morte, realizzata dal duo Morandi & Cancellieri.

Cover Dr.Morgue n.04 - L'Invenzione della Morte


9 commenti:

Anonimo ha detto...

E' dura aspettare il 19 ottobre per leggere un nuovo tassello del mosaico che sta prendendo forma intorno a Yoric...complimenti per come state sviluppando il personaggio, l'intrecciarsi degli eventi, l'oscuro segreto che coinvolge tutti i poteri forti di Montreal, per come state affrontando le problematiche della diversità mentale (e non), della morte...non è facile oggi trovare un prodotto di fiction con qualità di scrittura che lo faccia....mi sono affezionato al vostro fumetto come alla mia serie TV preferita di tutti i tempi, ormai terminata da tempo, ovvero SIX FEET UNDER...spero davvero che possa diventare una serie regolare!
Avanti così!
(Molto belle anche le copertine e la resa grafica in generale)!

Nicoletta Verbano ha detto...

Una serie regolare o una seconda stagione sarebbe bellissimo, purtroppo la Star non sta valorizzando per niente questa serie, che trovo superiore alla maggioranza delle serie italiane Star degli ultimi anni. E' vero che c'entra molto il gusto personale e dr.Morgue incontra il mio, ma credo anche quello di molti altri. La bimestralità, solo sei numeri, credo abbiano dato una mazzata non indifferente ad un piccolo capolavoro di genialità

Rita Porretto ha detto...

Grazie a entrambi per le vostre impressioni e complimenti, troppo buoni;)
La scelta della bimestralità credo sia stata spiegata nell'editoriale del numero 3 del Dr Morgue. Da parte nostra, non possiamo fare altro che ringraziare la Star che ci ha permesso di raggiungere il "grande pubblico" di lettori, anche quelli occasionali e non soltanto gli appassionati da fumetteria. E noi volevamo fortemente che Yoric arrivasse a più gente possibile;)
Per il resto, si vedrà;)

emanuele carioti ha detto...

Salve a tutti, sono Emanuele Carioti, un giornalista.
Dopo anni di assenza dalle edicole si è affacciata finalmente una serie, continuo a vederla chiamata miniserie in seconda di copertina, che ha destato l'attenzione vera di parecchie persone nonchè addetti ai lavori; come potrete immaginare, compro pochi giornali poichè li leggo tutti in redazione o su altri mezzi di comunicazione, il Dott. Morgue, insieme alle loro validissime autrici, ha ridestato in me la voglia di mettere mano al portafoglio per comprare un fumetto, e vi assicuro che non è poco!!! E contesto anche la scriteriata scelta di renderlo bimestrale...è vero le autrici si potranno stressare un pochino di più...ma due mesi di attesa sono troppo lunghi e se continuerà così, alla velocità di comunicazione a cui si gira oggi, vendite e interesse caleranno o saranno soppiantati da qualcosa di nuovo...chi scrive sa che si deve sottoporre a certi ritmi di stress non comuni!!! restano comunque i compliemnti per la serie...ma credetemi, cercate di seguire i consigli di chi la pensa come me...sono rintracciabilissimo ovunque...basta cercare su google emanuele carioti...un caro saluto

Silvia M. ha detto...

Ciao Emanuele =)
come potrai immaginare i complimenti dei lettori ci fanno piacere e ci gratificano (anche troppo), ma l'apprezzamento di un "addetto ai lavori" è molto importante sotto numerosi punti di vista.

Siamo contente che Dr.Morgue stia avendo questo buon riscontro, non ci credevamo davvero...

Sulla bimestralità è un tasto dolente che ci fate notare tutti (dal numero 1), ma concordiamo sul fatto che dietro al Dr.Morgue c'è tanto di quello studio dietro che a volte è stato difficile rientrare anche nella bimestralità, che tuttavia per ora i lettori stanno premiando, anche se con un po' di biasimo.

Speriamo intanti di tenerti incollato fino al numero 6 e complimenti per la tua professione.

Silvia

emanuele carioti ha detto...

...rimarrò incollato al De. Morgue a lungo, mi auguro...da parte mia l'intenzione c'è tutta, cara Silvia
un abbraccio
ema

triena ha detto...

A me sembra un brutto trend che ha invaso pure altre case, intendo quella di investire in miniserie quanto poi le serie regolari perdono irrimediabilmente lo smalto. Dr. Morgue è un ottimo soggetto, è davvero una scelta infelice quella fatta dalla Star di destinarlo ad un breve giro di vite. Cosa possiamo fare noi lettori per convincere la Star a cambiare idea?

Dr.Morgue ha detto...

Triena ciao =)
Sono contenta di quello che scrivi per un motivo semplice... molto spesso i lettori dimenticano di essere loro i veri "protagonisti" di un fumetto, quelli che ne fanno la fama o il suo contrario.
Per quanto ne sappiamo la Star è molto attenta alla voce dei lettori delle serie italiane... quindi possiamo dire a te, come a tutti gli altri che ci scrivono ogni giorno... bèh fatevi sentire, scrivete alla Star e spiegate ciò che pensate. Ti assicuro che in Star leggono "tutto" ciò che arriva con grande attenzione ;)

Silvia

triena ha detto...

Bene, allora comincio anche io a scrivere le mie pri... ehm, le mie ragioni ( :D ) perché Dr. Morgue continui a farci compagnia in veste di serie regolare. E le manderò all'editore. Promesso!